Tecniche di Marketing: le più potenti per intercettare lead e aumentare le conversioni

tecniche di marketing

Parlare di marketing in un blog che si occupa di strategie aziendali potrebbe sembrare fuori contesto, ma in realtà le due cose sono strettamente correlate.

Senza una tecnica di marketing potente, la strategia applicata non produce business. È importante riuscire a comunicare con i potenziali clienti, comprendere i loro bisogni e fornirgli una soluzione.

La comunicazione vincente passa per tecniche di marketing efficaci, il cui obiettivo è quello di intercettare lead e prospect, per poi convertirli in clienti.

Se vuoi vendere un prodotto o un servizio, devi conoscere quelle più potenti, altrimenti il rischio è di lavorare e investire senza un ottenere un beneficio.

Molti imprenditori, ancora oggi, lavorano col passaparola, ma è davvero sufficiente? Se in passato era considerato una tecnica di marketing efficace, adesso non basta ed è solo una delle strategie da includere in una visione più ampia di marketing.

Approfondiamo meglio l’argomento, soffermandoci sulle tecniche di marketing più utilizzate per la promozione del business.

Cosa sono le tecniche di marketing?

Con l’espressione tecniche di marketing o strategie di marketing, si fa riferimento alla pianificazione di attività promozionali.

Queste attività possono essere online e offline e si differenziano per tempi di applicazione, efficacia e investimento.

La scelta di una o più strategie dipende da una serie di fattori, tra cui, il modello di business, lo studio del mercato e della concorrenza, l’individuazione del target e gli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Non sai da dove iniziare? Ti suggerisco 5 strategie di marketing da usare nel 2022 , che ti aiuteranno ad orientarti sull’approccio comunicativo migliore per la tua azienda.

Tecniche di marketing inbound e outbound

Una prima distinzione da fare è quella tra tecniche di marketing inbound e outbound, conoscerne caratteristiche e differenze è fondamentale per il successo della promozione del brand.

Si tratta di due approcci differenti, che possono anche essere utilizzati contemporaneamente all’interno di una strategia di marketing complessiva.

Marketing outbound

L’outbound marketing è la tecnica pubblicitaria tradizionale, che propone all’audience dei contenuti senza che questi siano stati richiesti, cercando di attirare attenzione e interesse.

Esempi di questa tecnica di marketing sono:

  • Stampa
  • Pubblicità radio/TV
  • Telemarketing
  • Banner
  • Direct Mail

Tutte queste tecniche marketing hanno in comune il modo in cui si rivolgono ai consumatori, ovvero, tramite una comunicazione “a freddo” che cerca di convincerli che il prodotto e/o servizio proposto è quello migliore.

Oggi, il marketing outbound è ancora presente ma molto meno praticato, a causa del calo che ha ottenuto negli ultimi anni, in termini di performance ed efficacia.

Questo andamento negativo è dovuto all’evoluzione tecnologica e al mutamento delle abitudini dei consumatori e al processo di acquisto.

Marketing inbound

L’inbound marketing ha un approccio diverso, lo scopo è quello di attirare i potenziali clienti verso l’azienda tramite contenuti di valore e una customer experience personalizzata. Tramite questa tecnica, è il consumatore che sceglie di interagire con il brand.

La diffusione di contenuti di valore ha l’obiettivo di educare gli interlocutori, informarli, fornirgli delle soluzioni e portarli a conoscenza di un determinato prodotto o servizio.

Il consumatore non conosce tutti i brand presenti sul mercato e le varie opzioni, per cui cerca di reperire più informazioni possibili per avere gli elementi utili a prendere una decisione consapevole di acquisto.

La ricerca avviene tramite i principali canali digitali, proporre contenuti di qualità diventa necessario per farsi trovare correttamente. Quanti utenti decidono di acquistare un prodotto o un servizio dopo aver ricevuto una e-mail informativa o aver letto un ebook di approfondimento?

Fornire questo tipo di materiale li fa sentire educati e supportati. Dopo che l’utente entra in contatto con il sito aziendale o il blog, sfoglia i contenuti e visualizza le pagine dei prodotti o servizi, sarà molto più propenso a lasciare i suoi contatti per ricevere ulteriori informazioni o per fare un acquisto futuro.

I contenuti sono, senza dubbio, la tecnica di marketing più potente, che ti permette di attirare l’attenzione degli utenti in target e farli avanzare nel percorso decisionale, aumentando le possibilità di trasformarli in lead e poi in clienti.

Esempi di questa tecnica di marketing sono:

  • Landing pages
  • Lead Generation
  • Paid Search
  • SEO
  • Social media
  • E-mail Marketing
  • Reputation Management

Nel pratico, l’inbound marketing non va inteso come una tecnica solo digitale, così come l’outbound solo tradizionale, nonostante la sua definizione teorica.

Entrambi possono essere applicati ai due contesti, sarà fondamentale saper creare il giusto mix tra le due tecniche all’interno di una strategia promozionale per l’azienda, sia che operi sul mercato B2B che su quello B2C.

Marketing strategico e operativo

Voglio focalizzare l’attenzione su due aspetti del marketing, quello strategico e quello operativo.

Il marketing strategico riguarda lo studio e la pianificazione, è necessario per definire le tecniche di marketing migliori da applicare alla strategia promozionale.

Il marketing operativo, invece, consiste nell’applicare tutte le tecniche pianificate dal marketing strategico.

È fondamentale studiare il business a 360°, includendo l’analisi del mercato, l’analisi della concorrenza e dell’audience e una serie di approfondimenti utili a raccogliere tutti i dati necessari a costruire una strategia di marketing vincente.

L’integrazione tra marketing strategico e operativo rende possibile la realizzazione del piano marketing e l’individuazione delle tecniche promozionali più potenti.

Qualunque strategia di marketing deve essere monitorata e misurata nel tempo per valutare l’andamento delle tecniche applicate e verificare l’eventuale necessità di porre azioni correttive al piano marketing.

Tecnica di Marketing più potente: quella che pone i clienti al centro

Ma qual è oggi la tecnica di marketing più potente? Senza dubbio quella che mette al centro i clienti e i loro bisogni.

Ogni modello di business ha bisogno della propria strategia di marketing creata ad hoc, tuttavia, ciò che dovrebbe restare costante è l’attenzione posta verso il consumatore.

Quando un brand, un’azienda o un professionista si rivolgono ai clienti, devono adottare una strategia comunicativa che li faccia sentire importanti e informati.

Conquistare la fiducia è ciò che trasforma un utente in lead e poi in cliente. Del resto, anche una delle tecniche di marketing più tradizionali come il passaparola, ha avuto successo proprio grazie alla capacità di trasmettere fiducia.

Le persone sono più propense all’acquisto di un prodotto o un servizio se consigliato da un amico, un parente o da qualcuno di cui si fidano, che l’ha già provato.

Condivido questo principio:

“Passaparola: perché il cliente contento è migliore di un buon venditore”.

Oggi, il passaparola è ancora una tecnica di marketing valida, ma che ha assunto anche altre forme come: recensioni e opinioni.

Prima di effettuare un acquisto, molte persone decidono di leggere l’esperienza di chi ha già provato un prodotto o un servizio o il contatto con un’azienda.

Per questo motivo, anche all’interno delle strategie aziendali, è importante considerare le tecniche di marketing, necessarie per la crescita del business e del fatturato. Scopri come fare un piano di marketing per la tua azienda.

Contattami se vuoi avere maggiori informazioni sulle tecniche di marketing applicate alle strategie aziendali. Iscriviti al blog se vuoi ricevere altri contenuti gratuiti sull’argomento.

Sei interessato alla Consulenza di Strategia e Business?

Scarica ORA GRATIS ​il report intitolato:

“Come aumentare fatturato e margini"

Senza bruciare tempo e denaro in attività inutili e costose, grazie al metodo Strategia e Business

Torna su