5 Strategie di Marketing da usare nel 2021

strategie di marketing

Il 2020 è stato un anno complesso per molte aziende, non solo in Italia, ma in tutto il mondo. Lo stato dell’economia influenzato dalla pandemia ha portato a un cambiamento anche delle strategie di marketing necessarie a coinvolgere i clienti e aumentare il proprio fatturato.

Le azioni di marketing nel 2021 dovranno essere improntate verso il cambiamento. Questo è un anno dove le strategie di marketing aziendale devono tener sempre più conto delle nuove tecnologie e delle nuove esigenze del cliente.

Ma qual è la strategia di marketing migliore da prendere in considerazione? Qual è la migliore e come fare business al meglio? Oggi te ne propongo cinque! Ecco le strategie di marketing migliori per il 2021!

1.     Strategie di marketing 2021: la digitalizzazione

Una delle lezioni più grandi che le aziende hanno dovuto imparare nel 2020 e che ha portato a un cambio di rotta per il 2021 è l’importanza della digitalizzazione.

La pandemia ha impedito la possibilità di andare nei negozi, di viaggiare, di usufruire di alcuni servizi e prodotti che prima era naturale acquistare nelle sedi fisiche.

Oggi non basta più essere presenti fisicamente sul territorio.

Se si vuole sopravvivere al cambiamento di mentalità e di comportamento d’acquisto del cliente bisogna intraprendere un percorso di trasformazione digitale dell’azienda e capire come strutturare una buona strategia di marketing online.

Il marketing online è una risorsa importante che richiede però anche conoscenza dei suoi strumenti principali sia che si voglia aprire un e-commerce, sia che si voglia creare una pubblicizzazione dei propri prodotti e servizi su Google Ads o sui sistemi di advertising dei social network.

Proprio i social network sono anch’essi uno strumento di marketing importante, permettono di raggiungere più velocemente e meglio gli utenti in target e aiutano a portare nuovi utenti a fare acquisti in negozio o sull’e-commerce.

Nell’ambito del marketing online le strategie principali prevedono:

  • Creazione di esperienze digitali come parte integrante del percorso d’acquisto del cliente
  • Sfruttare i sistemi di automazione e generazione dei lead
  • Creare eventi virtuali per riuscire ad aumentare la popolarità del brand
  • Esaminare attentamente ogni aspetto dell’attività e trovare il modo di trasformarla in digitale

2.      Strategie di marketing basate sul consumatore

Il consumatore dev’essere al centro delle strategie di marketing nel 2021. Un concetto essenziale, infatti, che si sta consolidando sempre di più negli anni è la cultura cliento-centrica e non basata solo sui prodotti o servizi offerti.

Bisogna lavorare a strategie di marketing che spostino il focus sul target in modo tale da comunicare al meglio con i potenziali clienti.

In termini di branding, elaborazione dati, responsabilità sociale, l’intero universo dell’azienda deve ruotare intorno all’azienda.

L’attenzione al prodotto dev’essere un assunto base per il viaggio del consumatore, considerando le nuove variabili che entrano in gioco oggigiorno nel processo d’acquisto, quali: coerenza dei valori aziendali, tutela della privacy, impegno sociale, dedizione a cause che siano coerenti con i valori dei potenziali clienti.

3.      Branding e Fidelizzazione del cliente

Il branding è la pietra angolare sulla quale si basano le strategie di marketing di successo. La fiducia del cliente è essenziale per riuscire ad aumentare le vendite e sopravvivere anche nei momenti di crisi.

Il branding aiuta sia ad avvicinare nuovi clienti ai prodotti e servizi proposti sia a creare un rapporto di fidelizzazione con chi ha già fatto uno o più acquisti.

Lavorare a strategie di marketing che permettano di comunicare con il giusto target di clienti e che al contempo permettano di migliorare l’immagine del brand sono necessari per sviluppare un marchio sul quale le persone possano fare affidamento.

Ecco perché è fondamentale mantenere lo sviluppo del marchio un obiettivo costante in ogni situazione.

Esistono diversi modi per migliorare l’immagine del marchio dell’azienda.

Distribuire risorse visive, essere coinvolti nella comunità e lanciare campagne di pubbliche relazioni sono tutti ottimi modi per sviluppare un marchio su cui le persone possono fare affidamento.

4.      Comunicare in modo reattivo e veloce

I clienti e potenziali utenti che si avvicinano a un brand nel 2021 vogliono riuscire a connettersi al meglio con il marchio e soprattutto vogliono farlo nel minor tempo possibile.

Secondo il rapporto 2020 del Zendesk Customer Experience Trends Report: la metà dei clienti sceglie canali in base alla velocità con la quale ottiene una risposta.

Comunicare velocemente e risolvere i problemi dei clienti in tempi brevi è una soluzione ottimale per riuscire a diventare popolari e creare un rapporto di fiducia nel proprio target di riferimento. Non solo, anche comunicare in tempo reale: novità, visione aziendale, progetti innovativi, integrazione di nuovi prodotti o servizi è essenziale nel 2021.

La comunicazione fine a risolvere le problematiche del cliente può essere velocizzata sfruttando i sistemi di messaggistica istantanea come WhatsApp, Messenger, Kik, Telegram ecc…

La comunicazione finalizzata a comunicare con i potenziali clienti le novità introdotte o la visione aziendale può essere veicolata dai canali social come: Facebook, Instagram, Twitter e TikTok.

5.      Influencer marketing

L’influencer marketing è una delle tendenze più rilevanti che è cresciuta tra il 2020 e il 2021. I micro influencer e quelli con grandi numeri possono veicolare in modo importante gli acquisti verso un determinato brand.

Instagram e Tik Tok sono due tra i social che in questo momento si possono sfruttare per una strategia di influencer marketing. Ma perché affidare la pubblicizzazione di un prodotto o servizio a un influencer?

Semplice, trovando influencer che hanno un pubblico in target con il proprio prodotto o servizio, e facendoglielo pubblicizzare è possibile aumentare l’esposizione del brand e veicolare l’ingresso di nuovi clienti pronti a fare un acquisto o alla richiesta di un servizio perché gli è stato suggerito da una persona che seguono e nella quale hanno piena fiducia.

Ora che conosci le migliori strategie di marketing forse ti stai chiedendo come applicarle nella tua realtà aziendale, o meglio come creare un buon processo di vendita per la tua attività!

Qualunque sia il tuo: dubbio, problema o bisogno per aumentare la tua redditività in tempi brevi e senza sprecare denaro Contattami!

Chiedimi una consulenza.

Insieme potremmo valutare la situazione attuale del tuo business, superare eventuali ostacoli e ottenere il massimo con una strategia aziendale personalizzata per la tua attività!

Scarica ORA GRATIS ​il report intitolato:

“Come aumentare fatturato e margini"

Senza bruciare tempo e denaro in attività inutili e costose, grazie al metodo Strategia e Business

Torna su