Segmentazione del mercato: criteri ed esempi

segmentazione del mercato

La segmentazione del mercato è una procedura che permette di dividere i propri clienti (attuali e potenziali) in segmenti, o gruppi, sulla base di caratteristiche comuni.

Ma perché si fa la segmentazione di mercato? Quali sono i vantaggi conseguibili con questa attività? E quali criteri di segmentazione si possono usare?

Perché si fa la segmentazione di mercato

La segmentazione di mercato ha come principale obiettivo quello di suddividere la platea di clienti in segmenti di mercato più piccoli, indirizzando a ciascuno di essi una strategia dedicata più efficace.

Per esempio, attraverso una corretta segmentazione di mercato potrai creare un’esperienza utente migliore per ciascuno degli appartenenti al segmento, rispetto a quello che potresti generare rivolgendo a tutta la generalità dei clienti la stessa politica di marketing.

Ad esempio, e al fine di imitare alcuni esempi di segmentazione del mercato pur senza scendere in eccessivi approfondimenti, risulterà piuttosto chiaro come nella gestione di un business di abbigliamento sia preferibile rivolgere alla platea di over 50 e under 30 due diverse proposte ed esperienze.

In ogni caso, una volta che avrai trovato i giusti segmenti di mercato, potrai utilizzare ciascuno di essi nelle tue strategie di marketing. I vantaggi che potrai ottenere sono:

  • Risparmio di tempo e di denaro: invece di usare una strategia generica per tutti i clienti, con la segmentazione potrai indirizzare le tue politiche di marketing in modo dedicato verso specifici gruppi di persone.
  • Miglioramento della relazione con la clientela: la segmentazione ti permette di conoscere meglio i tuoi clienti e, di conseguenza, scoprire come puoi sviluppare positivamente la loro esperienza di acquisto.
  • Valorizzazione dei punti di forza: la segmentazione ti illustra come il tuo brand si sta comportando sul mercato e quali sono e come puoi valorizzare i punti di forza evidenziati in una analisi SWOT.

Come fare la segmentazione di mercato

Didatticamente, possiamo individuare quattro principali criteri di segmentazione del mercato. Esaminiamoli separatamente, uno per uno.

Segmentazione geografica

Il primo criterio di segmentazione del mercato è quello geografico. Potrai dunque segmentare la tua clientela per Paese o città di residenza, lingua parlata e tipologia abitativa (urbana, extraurbana), o ancora area e territorio di domicilio (mare, montagna), clima.

Segmentazione demografica

La segmentazione demografica è probabilmente quella più conosciuta e utilizzata. Ti permetterà di segmentare i clienti per età anagrafica, genere, reddito annuo, livello di educazione, stato sociale, caratteristiche della famiglia, occupazione, e così via.

Segmentazione psicografica

La terza tipologia di segmentazione è quella psicografica. In questo caso, si potrà procedere con la suddivisione della propria platea di clienti in relazione al loro stile di vita, agli interessi, alle attività praticate nel tempo libero o, ancora, a seconda delle loro opinioni nei confronti di alcuni temi di rilievo, delle preoccupazioni, delle abitudini o dei valori che ritengono più importanti.

Segmentazione comportamentale

Arriviamo dunque alla segmentazione comportamentale, effettuata seguendo criteri – appunto – legati al comportamento dei clienti. Per esempio, potrebbe essere utile realizzare una segmentazione sulla base di quel che sanno i clienti dei tuoi prodotti, come li utilizzano e come prendono le decisioni di acquisto.

Alcuni clienti, per esempio, effettuano delle operazioni di acquisto più impulsive. Altri invece preferiscono passare molto tempo a conoscere un prodotto e confrontarne le caratteristiche con quelle dei concorrenti, prima di passare allo shopping.

Evidentemente, ricordo come niente ti vieti di effettuare la segmentazione attraverso un mix dei criteri di cui sopra, arrivando in tal modo a definire in maniera più proficua i segmenti dei tuoi clienti attuali e potenziali in modo più specifico.

Se vuoi saperne di più, ti consiglio di contattarmi: valuteremo insieme come realizzare una segmentazione efficace, destinando a ciascun segmento le più valide strategie di marketing.

Sei interessato alla Consulenza di Strategia e Business?

Scarica ORA GRATIS ​il report intitolato:

“Come PRENDERE DECISIONI di BUSINESS senza rischi"

Vuoi davvero trasformare la tua azienda in una macchina da soldi?
Non perdere altro tempo con consulenze teoriche e accademiche, scopri qual è il metodo giusto per realizzare il tuo obiettivo

Torna su