Piani di sviluppo aziendali: cosa sono e a cosa servono

piani di sviluppo aziendale

piani di sviluppo aziendale sono documenti essenziali per guidare la propria organizzazione verso nuove tappe di crescita. Vere e proprie mappe che, con la loro struttura specifica e la loro capacità di accompagnare l’impresa in ogni progresso sostenibile, costituiscono un fondamentale strumento a disposizione dell’imprenditore.

Ma come si realizza un piano di sviluppo aziendale?

Piano di crescita aziendale: da cosa è composto

Pur senza scendere in eccessivi tecnicismi e approfondimenti didattici, non posso che rammentare come ogni piano di strategia aziendale orientato allo sviluppo sia costruito mediante un metodo di analisi, studio e progettazione delle attività da intraprendere in azienda, volto al raggiungimento dei risultati precedentemente prefissati.

In altri termini, i piani di sviluppo sono dei documenti che aiutano l’imprenditore a osservare in modo più puntuale le caratteristiche della propria azienda e l’ambiente nel quale opera, tracciando poi li percorso verso la crescita desiderata e le iniziative di monitoraggio utili per intercettare eventuali gap rispetto a quanto auspicato.

L’analisi preliminare

In questo percorso così brevemente tracciato, il primo step che conduce alla realizzazione dei piani di sviluppo aziendali è certamente costituito dall’analisi preliminare, intesa come l’osservazione e l’individuazione dei bisogni dell’impresa, la sua strategia e gli strumenti che devono essere adottati.

Il consulente che si occupa del piano di sviluppo concorderà con l’imprenditore quali obiettivi possono e devono essere raggiunti, e quali siano le risorse necessarie che devono essere acquisite, internamente o esternamente, per il loro conseguimento.

La progettazione

Una volta terminata la fase di analisi preliminare, il consulente e l’imprenditore lavoreranno per passare alla progettazione vera e propria del piano di sviluppo aziendale. Gli obiettivi vengono così declinati in tempi e attività da realizzare per il loro conseguimento, definendo altresì come la struttura aziendale possa essere declinata in maniera propedeutica alle finalità da raggiungere.

La realizzazione

Concluso anche lo step di progettazione, si procede con la fase di realizzazione. In questo frangente operativo prende il via l’applicazione degli interventi precedentemente pianificati, in maniera tale da favorire, nei tempi e nei modi previsti, il raggiungimento degli obiettivi formalizzati nel piano di sviluppo.

Il monitoraggio

Contrariamente a quanto qualcuno potrebbe pensare, con la fase di realizzazione il piano di sviluppo aziendale non può ritenersi concluso.

Il programma di crescita dell’impresa necessita infatti di un costante monitoraggio, finalizzato a comprendere se le azioni che sono state applicate siano state efficaci e in linea con le strategie aziendali come si era auspicato in fase di pianificazione.

Cosa fa un consulente per il tuo piano di sviluppo aziendale

Chiarite quali siano le attività strategiche e operative da porre in essere per la progettazione, la realizzazione e il controllo del piano di sviluppo aziendale, rimane da comprendere quale possa essere l’utilità di ricorrere al lavoro di un consulente di direzione aziendale in questo ambito.

Ebbene, il professionista che interverrà di fianco all’imprenditore per supportarlo nella fase di predisposizione del piano potrà evidentemente costituire la risorsa più utile per migliorare le prestazioni aziendali, considerato che si occuperà di attività fondamentali come:

  • analisi dell’azienda e del mercato di riferimento,
  • individuazione dei fabbisogni aziendali,
  • formazione delle risorse umane,
  • individuazione dei fornitori e dei partner che possano colmare il gap di risorse necessarie per la realizzazione del piano,
  • assistenza nella gestione dei progetti,
  • coordinamento delle fasi del progetto,
  • monitoraggio della corretta applicazione del piano,
  • e non solo!

Con un così ricco ventaglio di interventi, è evidente considerare il consulente aziendale come una figura chiave per la corretta predisposizione e applicazione del piano.

Se vuoi saperne di più, ti invito a contattarmi: verificheremo insieme in che modo la realizzazione di un nuovo piano di sviluppo aziendale possa essere in grado di condurre la tua impresa verso nuovi traguardi.

Sei interessato alla Consulenza di Strategia e Business?

Scarica ORA GRATIS ​il report intitolato:

“Come PRENDERE DECISIONI di BUSINESS senza rischi"

Vuoi davvero trasformare la tua azienda in una macchina da soldi?
Non perdere altro tempo con consulenze teoriche e accademiche, scopri qual è il metodo giusto per realizzare il tuo obiettivo

Torna su