Benefit aziendali: cosa sono e quali sono

benefit aziendali

I benefit aziendali sono un insieme di beni e servizi che il datore di lavoro offre ai propri dipendenti al di fuori della busta paga. Si tratta pertanto di compensi non monetari che hanno come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita del lavoratore, sia all’interno che all’esterno dell’ambito aziendale.

Con questa prerogativa, il benefit aziendale rientra a pieno titolo nell’ambito del welfare aziendale, l’insieme delle iniziative e dei servizi che sono finalizzate a sviluppare il benessere del dipendente.

Benefit aziendali Cosa sono?

Come abbiamo in parte già anticipato, i benefit aziendali sono una serie di servizi che l’azienda mette a disposizione dei propri dipendenti al di fuori della normale corresponsione della busta paga.

Ancora prima di elencare quali siano i principali benefit aziendali, è bene sottolineare come ogni datore di lavoro dovrebbe curare con grande attenzione la soddisfazione personale o professionale delle proprie risorse umane e che i fringe benefit sono uno degli strumenti preferiti per favorire il raggiungimento di questo obiettivo.

D’altronde, migliorare le condizioni di lavoro e di vita dei propri dipendenti significa fidelizzarli, evitando che finiscano con il cercare nuove alternative professionali. Significa di fatti rendersi più vicini ai propri dipendenti, ascoltandone i bisogni e le preferenze e facendo loro comprendere che si è al proprio fianco nel soddisfarle.

Offrire dei benefit aziendali equivale altresì a dare della propria azienda un’immagine più all’avanguardia, che non potrà che attirare nuove risorse di valore all’interno dell’organizzazione. Non solo: sono infatti previste numerose agevolazioni fiscali per quei datori di lavoro e i lavoratori che usufruiscono dei fringe benefit, a ulteriore completamento della gamma dei principali vantaggi previsti.

Benefit aziendali Quali sono?

In materia di welfare aziendale esempi, come ogni esperto di consulenza aziendale potrà ben dirti, sono davvero numerose le ipotesi di benefit aziendale che è possibile erogare nei confronti dei propri dipendenti.

Tra i più noti troviamo ad esempio i buoni pasto, utilizzati ogni giorno da milioni di dipendenti in tutta Italia per poter alleggerire il peso monetario della pausa pranzo.

L’elenco dei benefit aziendali più ricorrenti è però molto esteso e può comprendere anche:

  • SIM telefonica
  • Assicurazione sanitaria aziendale per il dipendente e i familiari conviventi
  • Auto aziendale
  • Cibo e bevande gratis nella mensa aziendale
  • Bonus bebè
  • Palestra aziendale o convenzionata
  • Prestiti e mutui agevolati
  • Nido aziendale.

Evidentemente, la lista potrebbe continuare a lungo, considerato che sempre più fringe benefit vengono considerati all’interno delle aziende, e che nuove formule di agevolazione del benessere del lavoratore vengono introdotte con favore dai datori al fine di migliorare le loro condizioni di vita e di soddisfazione.

Quanto è complicato inserire fringe benefit in azienda?

L’introduzione di fringe benefit in azienda è resa sempre più conveniente dal quadro normativo fiscale in vigore. Tuttavia, prima di aggiungere benefit aziendali all’interno della propria organizzazione è fondamentale pianificare l’ottimizzazione del vantaggio fiscale al fine di non effettuare delle aggiunte di benefici non monetari che potrebbero risultare poco efficaci per la riduzione del carico.

Inoltre, i datori di lavoro che hanno intenzione di integrare dei nuovi fringe benefit in azienda dovrebbero farlo tenendo a mente quali siano i vantaggi più ambiti da parte dei propri dipendenti, quelli effettivamente percorribili e quelli che invece potrebbe essere il caso, almeno per il momento, non introdurre nelle regole aziendali.

Proprio per questo motivo è fondamentale ricorrere a un servizio di consulenza aziendale che possa supportare l’imprenditore nel compimento di ogni specifico passo verso l’ambita meta. Contattami per saperne di più sui benefit aziendali e per poter fissare un primo colloquio conoscitivo.

Sei interessato alla Consulenza di Strategia e Business?

Scarica ORA GRATIS ​il report intitolato:

“Come PRENDERE DECISIONI di BUSINESS senza rischi"

Vuoi davvero trasformare la tua azienda in una macchina da soldi?
Non perdere altro tempo con consulenze teoriche e accademiche, scopri qual è il metodo giusto per realizzare il tuo obiettivo

Torna su